tecniche

Alessandro Trivelli,
Chiara Piantini

L’architettura sostenibile è architettura: l’aggettivazione ci consente solo di evidenziare un atteggiamento progettuale di maggiore sensibilità ai temi ambientalisti e di qualità dell’abitare, riproposti nell’opera rispetto ad una pratica corrente. La sostenibilità di un’architettura non è solo il risparmio energetico ma la messa in forma di un complesso di elementi che si relazionano con gli utenti in modo tale da ottenere uno spazio “intelligente” ed “ecologicamente efficace”, oltre che un’architettura interessante, da vivere. L'itinerario dell’architettura sostenibile a Milano è organizzato in due sezioni: la prima è dedicata agli edifici costruiti, la seconda ai cantieri o ai futuri edifici rappresentativi di un approccio ambientalmente consapevole.