Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Offerta formativa

Strumenti, servizi e opportunità per la programmazione nella Pubblica Amministrazione
04/06/2019

Al via anche quest’anno la proposta formativa coordinata dal Comune di Milano, dall’Ordine degli Architetti PPC e dall’Ordine degli Ingegneri di Milano: un progetto innovativo, nel panorama italiano, che nasce per dare risposta formativa ai dipendenti pubblici valorizzando le risorse umane della pubblica amministrazione ma aperta anche ai liberi professionisti, concorrendo dunque a ricostruire un rapporto di collaborazione tra colleghi dentro e fuori l’amministrazione.

Sono previsti 6 incontri: 3 nella prima parte dell’anno da maggio a luglio e 3 da settembre a novembre.

La presenza fisica in sala viene confermata, per questioni logistiche, per i soli dipendenti pubblici iscritti mentre i liberi professionisti potranno seguire gli eventi su webinar sincrono in diretta.

Nel 2019 è confermata l’innovazione della condivisione dell’offerta formativa con un primo gruppo di Comuni della città metropolitana (Sesto San Giovanni, Bollate, Baranzate, Corsico, Cinisello Balsamo, Novate).

Inoltre, si sperimenteranno forme di collaborazione con Città Metropolitana, estendendo ad altri Comuni l’offerta formativa con l’ipotesi di collegare in webinar eventuali sedi da aggiungere alla sede principale di svolgimento dell’evento (Assimpredil-Ance).

Progetto a cura di:
ing. Massimiliano Papetti, arch. Paolo Simonetti, archh. Filomena Pomilio/Vito Redaelli e ing. Bruno Finzi

SECONDO INCONTRO a cura di: Ordine Architetti Milano e Comune di Milano

Seminario 2: Strumenti, servizi e opportunità per la programmazione nella Pubblica Amministrazione

Data: 20 Giugno 2019, dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Obiettivi

Il seminario intende esplorare necessità , strumenti ed opportunità percorribili per sostenere una programmazione virtuosa delle procedure e dei progetti da parte delle amministrazioni pubbliche: che sia efficiente, efficace e in grado di lavorare in una logica collaborativa tra enti (Comuni, Citta Metropolitana, Regione, tavoli e commissioni ministeriali, ecc.) e nei rapporti con i liberi professionisti che si interfacciano con la pubblica amministrazione. L’incontro formativo porterà a confronto richieste, idee, modi di operare e proposte, di Comuni grandi e piccoli del milanese,  su specifici nodi della programmazione pubblica. Inoltre, vuole portare all’attenzione alcuni servizi di collaborazione tra enti oggi disponibili e/o in fase di implementazione e delle procedure nell’ambito della PA.

Programma

Moderatore: ing. Massimiliano Papetti

ore 09.00
Saluti Istituzionali

Appunti per una “buona” programmazione pubblica
Rel: arch. Fabiana Stefanoni, Comune di Milano  

Programmazione e bilancio delle opere pubbliche: opportunità e incertezze
Rel: Dott.ssa Chiara Bonacini, Comune di Milano

Digitalizzazione del SUE e del SUAP: il caso di Sesto San Giovanni
Rel: arch. Paolo Riganti, Comune Sesto San Giovanni

Pausa

Le opportunità della piattaforma Edilcomune
Rel: arch. Alessandro Oliveri (ANCI Lombardia)

Servizi per i tecnici delle pubbliche amministrazioni – Città metropolitana
Rel: Dott.ssa Maria Cristina Pinoschi, Città Metropolitana

Prezziario delle opere edilizie
Rel: Ing. Gianni Gatto, Provveditorato Opere Pubbliche Lombardia-Emilia Romagna (MIT)

Conclusione e domande

Costo: 10,00 € per diritti di segreteria.

Crediti formativi: 4 cfp gli architetti

Modalità di partecipazione: webinar
Verifica i requisiti di sistema webinar qui.

Per poter acquistare il corso è necessario:
- per gli Iscritti all'Ordine di Milano accedere alla propria area riservata, inserire matricola e password e seguire le istruzioni che trovate a questo link;
- per gli Iscritti ad altri Ordini accedere direttamente dalla piattaforma iM@teria secondo eventuali istruzioni fornite dal proprio Ordine di appartenenza.

Condividi