Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Concorsi

Concorso arredi francigeni
23/07/2019

La finalità del concorso, bandito dai 6 Comuni localizzati lungo i cammini storici in provincia di Piacenza (Pontenure, Alseno, Cadeo, Calendasco, Fiorenzuola d’Arda, Gragnano Trebbiense), è individuare un progetto pilota di “arredi francigeni” capace di raccontare il territorio e fare dialogare il turista/pellegrino con il cittadino. L’uniformità e ripetizione delle soluzioni adottate nelle diverse aree progetto dei Comuni, rafforzeranno il segno unitario di FRANCIGENA IN COMUNE, una strategia di rigenerazione urbana diffusa co-finanziata da Regione Emilia Romagna.

Il concorso è stato presentato il 15 luglio presso la sede dell'Ordine Architetti PPC di Piacenza da Vito Redaelli, project manager della strategia per conto delle amministrazioni locali, alla presenza sei rappresentanti dei comuni coinvolti, partner del progetto e dell'Associazione Europea delle Vie Francigene.

La chiusura delle iscrizioni e il contestuale invio degli elaborati e della documentazione amministrativa è fissata entro le ore 12 del 1 ottobre 2019 e sarà gestito in forma anonima e paperless dalla piattaforma dell‘Ordine Architetti PPC di Bologna.

Il concorso ricerca la soluzione più innovativa per gli “arredi francigeni” dal punto di vista della qualità del design proposto, della coerenza della proposta con i paesaggi e i contesti locali, della replicabilità, della capacità di incorporare contenuti multimediali.

Il concorso è aperto agli Architetti e agli Ingegneri iscritti nei rispettivi Ordini professionali o Registri professionali dei Paesi di appartenenza, abilitati all'esercizio della professione alla data di pubblicazione del bando, in possesso di idonea copertura assicurativa e che non incorrano nei motivi di esclusione di cui all’art. 80 del D.lgs 50/2016.

La giuria sarà presieduta da Marco Ferreri, architetto e designer, dalla direttrice della rivista internazionale “Abitare” oltre a membri nominati dal Politecnico di Milano (Polo di Piacenza), dall’Ordine Architetti di Piacenza, dell’Associazione Europea delle Vie Francigene e dal Comune capofila Pontenure.

Garantito l’incarico professionale (con premio economico) al vincitore, premialità per i progetti classificati secondo e terzo e a menzioni speciali ad hoc.

Bando e informazioni qui: https://www.concorsiarchibo.eu/arredifrancigeni/home

Condividi