Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Bandi

Esiti prima fase del Concorso ADI
14/02/2014

Il concorso di idee per gli spazi destinati ad accogliere in permanenza gli oggetti della Collezione storica del Compasso d’Oro, bandito da ADI con il Comune di Milano e con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Milano, della Consulta regionale lombarda degli Ordini degli Architetti e delle associazioni di AIAP, AIPI e IDEA, ha superato la prima fase di selezione dei partecipanti.

La giuria, presieduta da Cino Zucchi, è composta da Michele de Lucchi, Luisa Bocchietto (presidente di ADI), Giovanni Cutolo (presidente della Fondazione ADI Collezione Compasso d'Oro), Enrico Morteo (curatore della Collezione storica), Arturo Dell'Acqua Bellavitis (in rappresentanza dell'Ordine degli Architetti di Milano), Mario Mastropietro (presidente di Idea Associazione Italiana Exhibition Designers),  ha selezionato le tre proposte tra le 135 pervenute entro i termini del bando,

I tre gruppi di progettisti selezionati sono composti da

  • Fabio Vignolo (capogruppo), Alberto Bottero, Valeria Bruni, Simona Della Rocca.
  • Lucia Roscini (capogruppo), Marco Fagioli, Andrea Medri, Emanuela Bernacchia, Francesca Aureli, Marta Latini, Antonio Senatore, Gian Luca Bianco, Luca Ragni, Francesco Perticaroli.
  • Lodovico Migliore (capogruppo), Italo Lupi, Margherita Servetto.

Il bando prevede un incontro con la giuria per approfondire le rispettive soluzioni di progetto, avvenuto a fine gennaio, in vista della presentazione, entro il 18 aprile, degli elaborati definitivi.
La conclusione è prevista per l'8 maggio e il vincitore sarà incaricato del progetto.

Lo spazio, all’interno della nuova sede dell’ADI che si aprirà nel 2015, nell’area in corso di ristrutturazione tra via Bramante e vie Ceresio, sarà uno dei punti forti del nuovo centro, destinato a diventare un riferimento internazionale per il design a Milano.

Bando completo in allegato.

Condividi