Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Avvisi pubblici

Obbligo di deposito telematico per i Consulenti Tecnici
28/05/2014

Segnaliamo l'obbligatorietà dal 30 giugno 2014 del deposito telematico di tutti gli atti inerenti le attività di consulenza tecnica in ambito civile al Tribunale Ordinario di Milano.
 

L’art 16 bis del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito con la legge di conversione 17 dicembre 2012, n. 221 introdotto dalla legge di stabilità per il 2013, sancisce l’obbligatorietà dal 30 giugno 2014 del deposito telematico degli atti processuali civili. Il sistema del settore civile per le esecuzioni e i fallimenti, SIECIC, è già aggiornato per consentire detto deposito, mentre quello per i procedimenti contenziosi e non, SICID, lo sarà con la fine del corrente mese.
L’obbligo comprende il deposito degli atti e dei documenti da parte:
1. dei difensori già costituiti;
2. del curatore, del commissario giudiziale, del liquidatore, del commissario liquidatore e del commissario straordinario;
3. dei soggetti nominati o delegati dal Giudice.

A partire dal 30 giugno 2014 anche i Consulenti Tecnici e i professionisti delegati avranno, perciò, l’obbligo di depositare telematicamente tutti gli atti inerenti le proprie attività.

Ulteriori info in allegato.

Nota Ministero della Giustizia .PDF

Condividi