Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Architetti

E così è...
26/02/2009

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la comunicazione di un nostro giovane iscritto riguardo le preoccupazioni professionali a fronte della 'crisi' economica che ci troviamo a dover affrontare.
 

Gent.ma dott.sa Susanna Conte,


con la presente vorrei chiederLe se si potesse scrivere un articolo sugli effetti della "crisi" economica sul mondo dell'architettura milanese; nello specifico, sottolineando la gravità della situazione per gli architetti piu' giovani compresi nella fascia 25/35 anni. Spesso questi vengono licenziati nonostante le notti spese per consegne e concorsi per stipendi irrisori poichè rappresentano un "costo", sopratutto negli studi di nomi assai noti. Le chiedo cio', non tanto per diffamare i nomi di grandi studi, quanto piuttosto per dare fiducia a coloro i quali si trovano a dover far fronte ad una situazione molto difficile che sembra passare inosservata ai piu'. Sarebbe a mio avviso un articolo piu' utile e attuale rispetto all'ennesimo aggiornamento sul futuro Expo.


Cordialmente


Paolo Cerizza

Condividi