Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Normativa

Linee guide ANAC per i servizi di architettura e ingegneria del Codice Appalti
05/10/2016

Nel merito della esecutività del nuovo Codice degli appalti, in attesa della pubblicazione delle linee guida riguardanti i criteri di valutazione dell'offerta più vantaggiosa, è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 228 del 29 settembre 2016 la Delibera ANAC -Autorità Nazionale Anti Corruzione- del 14 settembre 2016 dedicata alle Linee Guida di “Indirizzi generali sull’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria” .
di seguito gli aspetti più significativi segnalati dal Consiglio Nazionale degli Architetti:


– è possibile che anche il progettista che ha redatto il progetto di fattibilità tecnica ed economica possa partecipare alla procedura di gara per il servizio di progettazione definitiva ed esecutiva, per un principio di continuità nella progettazione;
– non è consentito il subappalto della relazione geologica. Si specifica inoltre che esso che non comprende le prestazioni riguardanti le indagini geognostiche e prove geotecniche e le altre prestazioni specificamente indicate nella vigenti disposizioni;
– la stazione appaltante può chiedere copertura assicurativa soltanto per la responsabilità civile professionale, ovvero per i rischi derivanti dallo svolgimento delle attività di competenza;
– non è consentita la “consulenza” di ausilio alla progettazione di opere pubbliche: al Rup è affidata la responsabilità, la vigilanza e i compiti di coordinamento sull’intero ciclo dell’appalto.

In relazione ai compensi professionali, nella relazione di analisi dell'impatto sulla regolamentazione allegato alle Linee Guida ANAC viene specificato che in ordine alla non obbligatorietà dell’applicazione del DM sulle tariffe si ritiene che, nonostante la norma del codice si riferisca ad una possibilità, il doveroso utilizzo della stessa costituisca garanzia minima di qualità delle prestazioni rese.

Condividi