Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Normativa

Autorizzazione paesaggistica semplificata
12/07/2017

Dal 6 aprile 2017 è in vigore il Dpr 13 febbraio n. 31/2017, intitolato “Regolamento recante individuazione degli interventi esclusi dall'autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura autorizzatoria semplificata".

Con il predetto DPR è stato abrogato il DPR 9 luglio 2010, n. 139, ovvero il previgente testo regolamentare contente la disciplina del procedimento semplificato per il rilascio dell'autorizzazione paesaggistica di cui all’articolo 146 del D.Lgs. 22 gennaio n. 42, nonché l’elenco degli interventi di lieve entità per la realizzazione dei quali era possibile avvalersi della procedura semplificata per l’ottenimento dell’autorizzazione stessa.

Nello specifico il nuovo regolamento:
- all’articolo 4 individua i casi in cui l’esecuzione di particolari categorie di interventi possa essere esonerata dall'obbligo di acquisire la preventiva autorizzazione paesaggistica;
- all’articolo 7 individua il procedimento da seguire per il rinnovo delle autorizzazioni paesaggistiche già rilasciate;
- all’articolo 11 disciplina il procedimento semplificato per l’ottenimento dell’autorizzazione paesaggistica;
- all’allegato A elenca gli interventi per la realizzazione dei quali non è necessario acquisire l’autorizzazione paesaggistica;
- all’allegato B elenca gli interventi di lieve entità per la realizzazione dei quali, pur essendo necessario acquisire l’autorizzazione paesaggistica, è possibile avvalersi della procedura semplificata disciplinata dal regolamento;
- negli allegato C e  D fornisce i fac simile rispettivamente del modulo da utilizzare per la richiesta di autorizzazione paesaggistica secondo il procedimento semplificato, e della relazione paesaggistica da presentare a corredo dell’istanza”.

D.P.R. 31 del 2017 .PDF

Condividi