Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Bandi

Reinventing Cities Milan - proroga scadenze
12/01/2018

Reinventing Cities è il bando internazionale lanciato da C40 sulla scia del successo di Reinventer Paris, l'iniziativa di rigenerazione urbana promossa dal sindaco di Parigi e presidente di C40 Hanne Hidalgo nel 2015. La call prevede l'alienazione di siti inutilizzati o in stato di degrado da destinare a progetti di rigenerazione ambientale e urbana, nel rispetto dei principi di sostenibilità e resilienza, con l’obiettivo di dimostrare, attraverso nuove proposte, che uno sviluppo urbano sano, verde ed economicamente sostenibile è possibile.

Il Comune di Milano partecipa all’iniziativa Reinventing Cities con cinque aree dismesse che saranno oggetto del bando: il mercato di Gorla, le Scuderie de Montel, porzioni di via Serio e via Doria e lo scalo dismesso di Greco.

Per ognuna delle cinque aree verrà stabilito un prezzo minimo di vendita. L’avviso pubblico di alienazione si tradurrà in una procedura di selezione sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa e tenendo in prevalente considerazione gli aspetti di qualità tecnico-progettuale secondo una serie di criteri e obiettivi come l’efficienza energetica, l’offerta di mobilità sostenibile, l’attenzione al verde e all’agricoltura, i benefici per la comunità. Saranno quindi favoriti i progetti provenienti da team creativi che proporranno soluzioni in grado di combinare innovazione sotto il profilo del clima, architetture di qualità e benefici tangibili per i cittadini.

Il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse è il 31 maggio 2018.

La procedura di selezione si strutturerà in due fasi: la prima (giugno 2018) finalizzata alla preselezione di 3/5 proposte per ciascun sito, mentre la seconda (fine 2018/ inizio 2019) condurrà alla selezione dei 5 progetti vincitori.

Per maggiori informazioni sulle cinque aree oggetto del bando visitare il seguente link.

L’Ordine degli Architetti di Milano collaborerà in più direzioni, partendo dalla promozione dell’iniziativa; da subito collaborerà con il Comune in veste di ambasciatore locale - e non solo -  dell'iniziativa, per approfondire, divulgare e tenere vivo l'interesse tra i vari soggetti interessati lungo tutto il processo e facilitare la formazione di team integrati.

Oltre a Milano, partecipano all’iniziativa Auckland, Città del Capo, Chicago, Houston, Lima, Madrid, Città del Messico, Oslo, Parigi, Quito, Reykjavik, Rio de Janeiro, Salvador e San Francisco. Sono stati identificati in totale 46 spazi - tra siti o edifici in disuso o dismessi - da riqualificare attraverso interventi di rigenerazione urbana resiliente e a emissioni zero. 

Il bando è rivolto ad architetti, pianificatori urbani, designer, sviluppatori, imprenditori, esperti ambientali, start-uppers, associazioni di vicinato, innovatori e artisti.

Per maggiori informazioni su Reinventing Cities e sui criteri di selezione del bando visitare il seguente link.

Il 25 gennaio 2018 alle ore 9.00 si è tenuto, presso il Salone d’Onore della Triennale di Milano, Viale Emilio Alemagna 6, la presentazione del bando Reinventing Cities, precedentemente introdotto al pubblico durante la conferenza stampa di lancio tenutasi al Palazzo Marino lo scorso 16 novembre 2017, alla quale hanno preso parte l’Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura Pierfrancesco Maran, l'Amministratore Delegato di Climate KIC Kirsten Dunlop, l’Amministratore Delegato di FS Sistemi Urbani Gianfranco Battisti e il Presidente dell’Ordine degli Architetti di Milano, Paolo Mazzoleni.

Qui le slide del progetto presentato a Palazzo Marino.

“Come Sindaco, mi aspetto molto dai progetti che saranno presentati per riqualificare i cinque spazi di Milano che abbiamo individuato – ha commentato il Sindaco Sala, vicepresidente C40 -. Designer e creativi hanno ora l’occasione di dare impulso a un nuovo modo di pensare le architetture e l’ambiente urbano, basato su efficienza energetica, attento uso e riuso dei materiali e capacità di rispondere con efficacia agli effetti del cambiamento climatico. Per questo motivo e in considerazione degli importanti ritorni economici a lungo termine, iniziative come Reinventing Cities sono molto utili e strategiche per le nostre città”.

Durante l'incontro del 25 gennaio sono intervenuti:
Pierfrancesco Maran > Assessore Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano
Jean-Louis Missika > Assessore Urbanistica, Architettura, Grande Parigi, Sviluppo economico e attrattività, Maire de Paris

Caterina Sarfatti > Strategic Programmes Manager at C40 Cities Climate Leadership Group
Nicolas Ledoux > Associate Director, Algoé, assistant of C40 for Reinventing Cities
Simona Collarini > Direttore Area Pianificazione Urbanistica Generale del Comune di Milano
Gianfranco Battisti > Amministratore Delegato di FS Sistemi Urbani
Marco Dettori > Presidente di Assimpredil Ance
Paolo Mazzoleni > Presidente dell'Ordine degli Architetti di Milano
Barbara Meggetto > Presidente di Legambiente Lombardia

 

Locandina presentazione "Reinventing Cities" Milano .JPG

Conferenza stampa 16 novembre 2017 .PDF

Condividi
Via Doria Scuderie Mercato Gorla Greco Breda Via Serio