Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Bandi

Premio T Young Claudio De Albertis
05/02/2018

Il Premio Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana della Triennale di Milano, che dal 2003 punta alla promozione dell'architettura contemporanea come costruttrice di qualità ambientale e civile, si arricchisce di una nuova sezione dedicata ai giovani: il Premio T Young Claudio De Albertis

La Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana si pone come riflessione attiva sul ruolo del progettista e delle sue opere puntando alla diffusione pubblica in Italia e all’estero di un nuovo patrimonio di costruzioni e idee e insieme verificando periodicamente lo stato della produzione architettonica italiana, gli indirizzi, i problemi e i nuovi attori.

La nuova sezione del premio è istituita dal Comitato Premio Claudio De Albertis con l’obbiettivo di ricordare l’attenzione e l’impegno di Claudio De Albertis attraverso un segnale concreto di riconoscimento e supporto alle giovani eccellenze italiane nell’architettura.

“Un premio dedicato ai giovani nel campo dell’architettura ci è parso il modo migliore per iniziare l’attività di questo comitato costituito da tanti amici di Claudio –  ha spiegato nella conferenza stampa di presentazione del Premio Carla De Albertis, presidente del Comitato –  Il Premio T Young è solo la prima di una serie di iniziative che come Comitato metteremo in piedi per dare una ideale continuità a quel che ha fatto Claudio”.

Il premio è rivolto a giovani architetti e ingegneri italiani nati a partire dal 1 gennaio 1980 che si siano distinti come promettenti nel panorama nazionale o internazionale dell’architettura nel triennio 2015-2017 (compresi interni, allestimenti, scenografie, restauro e riconversione, paesaggi, giardini e materiali).

Il comitato erogherà al vincitore un premio di 30.000 euro da utilizzare per formazione o progetti. 

Le candidature potranno essere presentate dal 1 febbraio al 16 aprile 2018.

Per scaricare il bando e candidarsi al Premio visitare il seguente link.

I premi e le menzioni verranno assegnati ad architetture progettate da professionisti italiani (architetti e ingegneri) e realizzate in Italia o all’estero nel periodo 2015-2017.
La giuria internazionale che assegnerà i premi e le menzioni per la VI edizione del Premio Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana sarà composta da:

- Stefano Boeri, Presidente della Triennale di Milano;
- Alberto Ferlenga, Responsabile del settore Architettura e Territorio della Triennale di Milano 2013-2017;
- Responsabile del settore Architettura e Territorio della Triennale di Milano 2018-2022;
- Federica Galloni, Direttore Generale della Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo;
- Massimo Carmassi, Architetto vincitore della V edizione Medaglia d’Oro;
- Ilaria Valente, Preside della Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano;
- Manuel Blanco, Preside della Facoltà di Architettura dell’Universidad Politécnica de Madrid.

Per l’assegnazione del Premio T Young Claudio De Albertis, si aggiungono:
- Carla De Albertis, Presidente del Comitato Premio Claudio De Albertis;
- Andrea Kerbaker, scrittore, Direttore di Tempo di Libri.

Maggiori informazioni sul Premio T Young Claudio De Albertis qui.

Comunicato stampa scaricabile qui

 
Condividi