Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Eventi culturali

Milano Design Film Festival 2018
11/10/2018

Martedì 2 ottobre 2018 si è tenuta all'Anteo Palazzo del Cinema la conferenza stampa della sesta edizione del Milano Design Film Festival.
Dal 25 al 28 ottobre torna l’appuntamento con il mondo del progetto declinato in pellicola, con un ricco palinsesto di titoli in rassegna - in totale 60 - durante i 4 giorni della manifestazione. Tra le novità di quest’anno emerge la sinergia del Milano Design Film Festival l'Ordine degli Architetti di Milano con Ordine e Fondazione, attraverso l'istituzione dell'Architecture Film Award, un premio internazionale a cadenza biennale il cui obiettivo è incentivare l’uso del linguaggio audiovisivo fra fiction, documentari, corto e lungometraggi.

Il Festival associa a ogni edizione un tema specifico che quest'anno è Fast Changing: i filmati, affiancati da dibattiti e lecture con registi, progettisti e imprese, comporranno un grande mosaico visivo all’insegna del dinamismo e dei rapidi cambiamenti di questo nuovo millennio, senza però trascurare le lezioni del passato. Lezioni che possono benissimo essere modernizzate, valorizzate e attualizzate.

Dall’anteprima europea di Rams di Gary Hustwit al film di Valeria Parisi su Achille Castiglioni, a II potere dell'archivio. Renzo Piano Building Workshop, di Francesca Molteni, e Non abbiamo sete di scenografie. La lunga storia della chiesa di Alvar Aalto a Riola di Mara Corradi e Roberto Ronchi, la maratona cinematografica proporrà anche riflessioni sul concetto di icona nelle pellicole dedicate alle biografie di grandi designer e architetti, nella storia dei brand e nella descrizione di importanti progetti architettonici e urbanistici.

Gli architetti iscritti all'Ordine di Milano potranno caricare i biglietti e richiedere i cfp corrispondenti.  1 cfp a proiezione con un massimo di 15 nel triennio per mostre/fiere/similia.

Novità della sesta edizione, la collaborazione con Ordine e Fondazione dell’Ordine Architetti Milano per il debutto dell'Architecture Film Award, a cadenza biennale, finalizzato alla selezione di pellicole (fiction, documentari, docu-film, lungometraggi, cortometraggi) inerenti alle differenti scale dell’architettura e a quella del paesaggio, per sostenere la produzione di opere cinematografiche dedicate a queste discipline e per valorizzare e incentivare l’uso del linguaggio audiovisivo quale strumento di comunicazione ad uso degli architetti. “Ordine e Fondazione dell’Ordine– ha affermato il consigliere Stefano Tropea dal palco - sono sempre più impegnati nel supportare iniziative di eccellenza nell’area metropolitana Milanese. Dopo i premi internazionali dedicati all’architettura sociale (Premio Baffa Rivolta) e alla fotografia (Premio Basilico), con questa sinergia, intendiamo incentivare progetti cinematografici dedicati all’architettura nel suo significato più ampio, dalla scala dell’interior design a quella urbana e del paesaggio. Le pellicole possono interessare opere realizzate o immaginate, dedicate ad aspetti puramente inerenti alla disciplina che in rapporto ad altri campi quali, a titolo di esempio non esaustivo, arte, musica, teatro, letteratura, tecnologia”.

Il premio si divide in 2 categorie:

“Architecture’s film” per pellicole (medi e lungometraggi) di storie di architettura antica, moderna e contemporanea, a cui verrà riconosciuto un premio di 7.000,00 € (settemila).

“Studio’s film”. Progetti audiovisivi commissionati da studi di architettura per promuovere la propria attività progettuale, a cui verrà riconosciuto un premio di 3.000,00 € (tremila).

Il Festival avrà anche una sezione Fuori Concorso dove verranno proiettate eventuali opere valutate di interesse dalla giuria ma non aventi i requisiti tali da concorrere al premio.

Bando in italiano .PDF

Bando in inglese .PDF

Programma Milano Design Film Festival 2018 .PDF

Condividi