Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/Albo

AMEDEO ANGELO STRADA

numero di matricola 3921
indirizzo LARGO FRANCESCO RICHINI, 10 MILANO 20122 (Milano)
email strada@fastwebnet.it sito www.stradarchitects.com dati professionali >>

Nuova Residenza sui Navigli

Anno - in corso

Committente - Immobiliare Conchetta

Tipologia prevalente Edifici residenziali

Team di progetto Olivier Moudio - Patrizia Piacentini - Vincenzo Speranza

Luogo - Zona Navigli - Milano

Descrizione

Il progetto prevede la demolizione dei manufatti esistenti, adibiti a deposito e laboratori artigianali, e la realizzazione di un nuovo edificio a destinazione totalmente residenziale con autorimessa interrata, con nuova giacitura e nuova sagoma plano altimetrica. Le scelte progettuali hanno dovuto tenere conto del “vincolo per costruzione in aderenza e arretramento” al fronte cieco, cui l’edificazione sul lotto è soggetta in virtù di un accordo fra le parti, sottoscritto in fase di edificazione e rettifica confini. Il progetto persegue i seguenti obiettivi: 1) continuità morfologica e coerenza tipologica rispetto al tessuto edificato esistente nel contesto, 2) mitigazione del fronte cieco dell’edificio adiacente, 3) continuità del sistema del verde condominiale quale elemento connettivo tra via pubblica e fronte edificato, 4) individuazione e promozione di un sistema di connessione degli spazi aperti / inedificati di una porzione consistente dell’isolato. L’edificio presenta una definizione dei fronti lineare e compatta ma articolata, caratterizzata da una cortina perimetrale continua e piana (priva di sbalzi ed aggetti) che costituisce quasi una “pelle/membrana” di rivestimento, bucata con un disegno regolare in corrispondenza delle logge coperte dei vari piani e/o dei balconi. Particolare attenzione è rivolta al disegno delle soluzioni d’angolo; la pelle di rivestimento non risvolta mai sul lato contiguo: gli spigoli non risultano mai completamente chiusi, permettendo efficace permeabilità alla luce naturale ed agli effetti di ombreggiatura. La copertura, praticabile, è articolata in volumi discontinui e prevalentemente trasparenti destinati a serre, a vani tecnici e all’installazione di pannelli solari, con un effetto di alleggerimento dei prospetti. Completa il disegno dei fronti la previsione, al piano della copertura, di vasche perimetrali con piantumazioni arboree per le quali è previsto un sistema di “ancoraggio al suolo” dell’apparato radicale. Per quanto riguarda i materiali di finitura ed il trattamento cromatico dei fronti: - le facciate presentano rivestimento lapideo tipo pietra bianca di Vicenza sulla pelle più esterna e rivestimento in legno nella parte più interna; - i serramenti sono previsti in alluminio color naturale; - i parapetti delle logge saranno in pannelli di vetro temperato trasparente extrachiaro, con corrimano in acciaio verniciato; - i terrazzi avranno la pavimentazione in listelli di grés porcellanato effetto legno, in continuità con la pavimentazione interna degli alloggi, prevista in parquet; - l’atrio al piano terra avrà pavimentazione in piastrelle di porfido rosso-viola tranciata tipo normale, lato fisso 25 cm. Per quanto riguarda le sistemazioni esterne: - i percorsi sono previsti in listelli di gres porcellanato effetto legno (dim. cm. 120x19) posati sfalsati; - il percorso di accesso pedonale all’edificio è previsto sempre in piastrelle di porfido rosso-viola per dare senso di continuità tra la strada e l’ingresso dell’edificio. Una nota merita inoltre il progetto illuminotecnico del giardino e dell’edificio, che persegue obiettivi di rispetto delle norme sull’inquinamento luminoso, nonché di contenimento energetico. Con una minore occupazione di suolo rispetto allo stato di fatto, il progetto raggiunge anche l’obbiettivo di un sensibile aumento della superficie a verde, (risulta permeabile oltre il 25% della superficie fondiaria), nonché la valorizzazione dei percorsi pedonali all’interno del comparto edificato in cui il lotto è inserito.

/società tra professionisti


/consulta l'albo

/ricerca avanzata

(*) Elenco speciale dei docenti universitari a tempo pieno, previsto dalla Legge n. 382/1980 s.m.i.