Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/Legislazione

1
2

Albo - Studi Professionali - Ordini Professionali: Varie

Delibera 01 aprile 2015 n. 25411


Pubblicata sulla g.U. del 23.04.2015 n. 94: "Regolamento sulle procedure istruttorie in materia di pubblicità ingannevole e comparativa verifiche commerciali scorrette violazione dei deiritti dei consumatori nei contratti violazione del divieto di discrimazioni e clausole vessatorie"

Maggiori approfondimenti


Decreto Legge 24 aprile 2014 n. 66


Pubblicato sulla G.U. del 23.04.2014 n. 95: "Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale"

Maggiori approfondimenti


Comunicato - Isituto Nazionale di Statistica


Pubblicato sulla G.U. del 30.09.2013 n. 229: "Elenco delle amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato individuate ai sensi dell'articolo 1 comma 3 della legge 31 dicembre 2009 (legge di stabilità)"

.PDF

Maggiori approfondimenti


Legge 24 giugno 2013 n. 71


Pubblicata sulla G.U. del 25.06.2013 n. 147: "Conversione in legge con modificazioni del decreto legge 26 aprile 2013 n. 43 recante disposizioni urgenti per il rilancio dell'area industriale di Piombino di contrasto ad emergenze ambientali in favore delle zone terremotate del maggio 2012 e per accelerare la ricostruzione in Abruzzo e la realizzazione degli interventi per Expo 2015. Trasferimento di funzioni in materia di turismo e disposizioni sulla composizione CIPE"

Maggiori approfondimenti


Circolare 20 luglio 2012 n. 7
Pubblicata sulla G.U. del 05.09.2012 n. 207: "Ambito di applicazione delle disposizioni introdotte dall'articolo 7 decreto-legge 9 febbraio 2012 n. 5"

Maggiori approfondimenti


Legge 29 febbraio 2012 n. 17
Pubblicata sul supplemento ordinario alla G.U. del 02.03.2012 n. 45/L: "Ratifica ed esecuzione del Trattato tra il Regno del Belgio, la Repubblica di Bulgaria, la Repubblica ceca, il Regno di Danimarca, la Repubblica federale di Germania, la Repubblica di Estonia, l'Irlanda, la Repubblica ellenica, il Regno di Spagna, la Repubblica francese, la Repubblica italiana, la Repubblica di Cipro, la Repubblica di Lettonia, la Repubblica di Lituania, il Granducato di Lussemburgo, la Repubblica di Ungheria, la Repubblica di Malta, il Regno dei Paesi Bassi, la Repubblica d'Austria, la Repubblica di Polonia, la Repubblica portoghese, la Romania, la Repubblica di Slovenia, la Repubblica slovacca, la Repubblica di Finlandia, il Regno di Svezia, il Regno unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord (Stati membri dell'Unione europea) e la Repubblica di Croazia, relativo all'adesione della Repubblica di Croazia all'Unione europea, e dell'Atto relativo alle condizioni di adesione, con allegati, protocollo, Atto finale, dichiarazioni e scambio di lettere, fatto a Bruxelles il 9 dicembre 2011"

Maggiori approfondimenti


Decreto 11 novembre 2011
Pubblicato sulla G.U. del 22.02.2012 n. 44: "Equiparazione dei diplomi delle scuole dirette a fini speciali, istituite ai sensi del DPR n. 162/1982, di durata triennale, e dei diplomi universitari, istituiti ai sensi della L. n. 341/1990, della medesima durata, alle lauree ex D.M. 509/99 e alle lauree ex D.M. 270/2004, ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi"

Maggiori approfondimenti


Decreto 25 novembre 2005
Pubblicato sulla G.U. del 15 dicembre 2005 n. 291: “individuazione del limite di accesso alle agevolazioni in favore dell’imprenditoria femminile di cui all’art. 2 comma 1 lettera a) del DPR 28 luglio 2000 n. 314 nonché dei criteri di priorità da utilizzare per la formazione delle graduatorie delle domande ammissibili alle agevolazioni medesime”

Maggiori approfondimenti


Circolare 8 gennaio 2004 n. 1/04:
Pubblicata sulla G.U. del 14.01.04 n. 10: “Disciplina delle collaborazioni coordinate e continuative nella modalità c.d. a progetto. Decreto legislativo n. 276/2003”

Maggiori approfondimenti


Deliberazione 12 novembre 2003 n. 293
Pubblicata sulla G.U. del 15.01.2004 n. 11: “Tempi e modalità di invio delle informazioni che le società d’ingegneria e le società professionali devono trasmettere all’Autorità”

Maggiori approfondimenti