Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Milano che cambia

Aree dismesse a Milano
07/03/2011

All'interno dell'Atlante Milanochecambia presentiamo due progetti in cui si confrontano diverse strategie di riuso nel tessuto storico della città: Ermenegildo Zegna Corporate nella ex Riva Calzoni di via Stendhal, e Affori Centre in via Cialdini.

La nuova sede Corporate del gruppo Ermenegildo Zegna si sviluppa su 16.200mq di slp e conserva il severo disegno del suo perimetro, demolendo e ricostruendo un volume completamente nuovo. A partire da due livelli interrati di parcheggi, satura la precedente volumetria, riproducendo il profilo di copertura a shed, e interpretando in modo completamente nuovo l’organizzazione degli spazi interni attorno ad un teatro e ad una corte/terrazzo collocata sulla sua copertura.
L’edificio si affaccia su strada solo grazie ad una lunga manica di vetro che si apre con un atrio ad imbuto su via Stendhal.  

Affori Centre, per complessivi 12.000mq di slp, recupera le strutture dei 3 edifici produttivi preesistenti. Questi sono innalzati di un piano e collegati tra loro attraverso un nuovo atrio di ingresso gestito totalmente a controllo solare, la cui efficienza energetica, per non gravare come slp, usufruisce esclusivamente di ventilazione naturale.
L'involucro invece è stato oggetto di radicale ridisegno, a segnalare con forza la nuova funzione insediata.

 

Condividi