Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Normativa

Sistemi per la protezione antincendio
08/02/2013

Riceviamo dal Ministero dell'Interno e di seguito pubblichiamo tre circolari di chiarimento riguardo ad alcuni aspetti delle norme tecniche relative alle attività di Categoria A contenute nel DPR 151/2011 e alcuni chiarimenti in merito alla nuova modulistica del DM.07.08.2012. Inoltre alcune indicazioni utili ad approfondire la tematica dell' "impiego di prodotti e sistemi per la protezione antincendio delle costruzioni".

OGGETTO: Modulistica per la presentazione delle istanze, delle segnalazioni e delle dichiarazioni, prevista nel D.M. 7 agosto 2012.
L'articolo lI, comma 1, del D.M. 7 agosto 2012 ha previsto la definizione, con decreto del Direttore centrale per la prevenzione e sicurezza tecnica del Dipartimento dei vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, sentito il Comitato centrale tecnicoscientifico per la prevenzione incendi, della modulistica di presentazione delle istanze, delle segnaiazioni e delle dichiarazioni relative ai prescritti adempimenti di prevenzione incendi.
La nuova modulistica, pur mantenendo integra l'impostazione già prevista dalle
precedenti versioni, è stata predisposta sulla base dei contenuti dell'articolato del D.M. 7 agosto 2012 e recepisce le novità ed aggiornamenti introdotti in materia di prevenzione incendi dallo stesso decreto, in particolar modo per quanto riguarda:
• nuove definizioni relative agli adempimenti di prevenzione incendi;
• sottoclassificazione delle attività soggette ai controlli di prevenzione incendi;
• criteri per la determinazione degli adempimenti in funzione delle modifiche alle attività esistenti;
• documentazione tecnica da allegare alle istanze;
• richiamo dei contenuti del D.M. 9 maggio 2007 in materia di modalità di presentazione delle pratiche svolte seguendo l'approccio ingegneristico.
Si invitano pertanto codesti Uffici ad adottare, a decorrere dal 27 Novembre p.v.,
unicamente i modelli allegati al decreto direttoriale n. 200, evitando di apportare variazioni agli stessi; eventuali dubbi interpretativi o applicativi potranno essere rappresentati a questa Direzione che provvederà ad esaminarli e, se del caso, ad adottare le necessarie iniziative. Resta intesa la validità della documentazione relativa agli impianti e prodotti posti in opera prima dell'entrata in vigore del suddetto decreto e per i quali sia stata già redatta la relativa alla dichiarazione/certificazione con la modulistica precedentemente in uso.
Nell'allegato alla presente si riportano, in sintesi, le modific e più significative
rispetto alla precedente modulistica e gli aspetti salienti che caratterizzan i singoli modelli.

Sinteticamente riportiamo i punti chiave dell'allegato tecnico

1-Caratteristicbe generali
1.1- Istanze e segnalazioni
1.2 - Dichiarazioni e certificazioni

2- I modelli
2.1- Istanza di valutazione del progetto - modo PIN 1-2012
2.2- Segnalazione Certificata di Inizio Attività - modo PIN 2-2012
2.3- Segnalazione Certificata di Inizio Attività per depositi di gas di petrolio liquefatto modo PIN 2 gpl- 2012
2.4- Asseverazione ai fmi della sicurezza antincendio - modo PIN 2.1-2012
2.5- Attestazione per depositi di gas di petrolio liquefatto - modo PIN 2.1-gpl-2012
2.6- Certificazione di resistenza al fuoco - modo PIN 2.2-2012 - Cert. REI
2.7- Dichiarazione inerente i prodotti - modo PIN 2.3-2012 - Dich. Prod
2.8- Dichiarazione di corretta installazione e funzionamento dell' impianto - modo PIN 2.4-2012 -Dich. Imp.
2-9 - Certificazione di rispondenza e di corretto funzionamento dell'impianto - modo PIN 2.5-2012 -Certo Imp.
2.10- Dichiarazione di non aggravio del rischio incendio - modo PIN 2.6-2012
2.11- Dichiarazione di installazione per depositi di gas di petrolio liquefatto - modo PIN 2.7-2012
2.12- Attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio - modo PIN 3-2012
2.13 -Attestazione di rinnovo periodico di conformità antincendio per depositi di gas di petrolio liquefatto - modo PIN 3-gpl-2012
2.14- Asseverazione ai fini della attestazione di rinnovo periodico di conformità - modo PIN 3.1-2012
2.15- Dichiarazione per depositi di gas di petrolio liquefatto - modo PIN 3.1- gpl-2012
2.16- Istanza di deroga - modo PIN 4-2012
2.17- Istanza di nulla osta di fattibilità - modo PIN 5-2012
2.18- Istanza di verifiche in corso d'opera - modo PIN 6-2012
2.19- Voltura - modo P1N 7-2012

Lettera circolare Impiego di prodotti e sistemi per la protezione antincendio delle costruzioni .PDF

Lettera circolare prot.14724 del 26.11.2012 .PDF

Chiarimenti parte 1 .PDF

Chiarimenti parte 2 .PDF

Condividi