Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Normativa

Perizie Fallimentari
11/07/2013

La seconda sezione civile del Tribunale di Milano ha pubblicato il 25 gliugno 2013 una Comunicazione di servizio dedicata ai professionisti che collaborano riguardo atti fallimentari e relative implicazioni immobiliari. in particolare il documento affronta:

1. le modalità che i creditori devono concretamente seguire per predisporre e trasmettere telematicamente ai Curatori fallimentari le domande di insinuazione al passivo o le domande di rivendica / restituzione ed i relativi allegati. e le modalità che i Curatori devono seguire per depositarle poi in cancelleria ed inserirle nei registri informatici:
2. i casi e le modalità di comunicazione di atti da parte dei Curatori fallimentari a mezzo di deposito in cancelleria ai sensi de ll'art. 31-bis 1. [ ;
3. le regole per l' invio a tutti i creditori de lla comunicazione prevista dall' art . 17. comma 2bis, del D.L. n. 179/20 12 nelle procedure concorsuali pendenti al 19/12/2013:
4. le nuove modalità di redazione e trasmissione delle relazioni di stima immobiliare e mobiliare ;
5. le nuove integrazioni all 'ordinanza di vendita immobiliare -tipo nella parte relativa alla pubblicità:
6. le nuove indicazioni in tema di vendita dei beni mobili con gara telematica:
7. le nuove integrazioni al provvedimento-tipo di amministratori/liquidatori di società fallite ai sensi dell'art. 49
8. le nuove modalità di redazione, deposito e comunicazione ai Giudici Delegati e al P.M. della relazione ex art. 33. comma I

qui il documento integrale

Condividi