Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Milano

Area riservata Registrati

/in primo piano

/archivio notizie

Milano che cambia

Villaggio Expo - Cascina Merlata
10/12/2013

Pubblichiamo sul nostro Atlante Milanochecambia, un approfondimento dedicato al Villaggio Expo, porzione del più grande intervento Cascina Merlata.

Villaggio Expo nasce da un accordo tra EuroMilano e Expo 2015, con l'obiettivo di fornire gli edifici residenziali che nel periodo dell'esposizione universale saranno destinati a ospitare gli oltre mille delegati.
Al termine della manifestazione saranno convertiti in housing sociale. Accanto alle prime 7 torri verranno infatti costruiti altri 4 edifici, per un totale di 11 torri, disegnate da sei studi di architettura:
- Cino Zucchi
- C+S Associati
- MCA di Mario Cucinella Architects
- Teknoarch
- B22
- Pura

Cascina Merlata costituirà il più grande insediamento di housing sociale in Italia, sviluppato in accordo con il Comune di Milano: i quasi 700 alloggi occuperanno complessivamente 52.500 mq di housing sociale, 127.000 mq di edilizia convenzionata e 143.500 mq di libera.

Il planivolumetrico di Cascina Merlata è esito di un concorso vinto ex aequo nel 2008 dagli studi Antonio Citterio Patricia Viel and Partners (tavola 1, 2), Mario Cucinella Architects (tavola 1, 2) e Caputo Partnership (tavola 1); Cascina Merlata spa ha affidato a Citterio Viel e Caputo l'elaborazione del PII.

Dal punto di vista del risparmio energetico, tutti gli edifici del Villaggio Expo saranno certificati in classe A e tutto il quartiere sarà servito da fonti di energia rinnovabili. La costruzione sarà suddivisa in due fasi: nella prima, compresa tra gennaio 2013 e dicembre 2014 verranno realizzati sette edifici mentre nella seconda, tra luglio 2016 e dicembre 2017 verranno costruiti i restanti quattro.

 

Condividi